italiano | english

Formazione

Per la diffusione di buone pratiche di ricerca e della cultura della valutazione

Wednesday, October 28th, 2015

Per diffondere buone pratiche di ricerca e per diffondere la cultura della valutazione, ecco due utili strumenti:

il glossario della ricerca valutativa nel sociale e la presentazione PowerPoint “Dall’idea al progetto: un passaggio articolato“.

Commissione Pari Opportunità

Friday, October 24th, 2014

Il 27 Marzo 2014, presso la sala Calligaris a Terzo di Aquileia, si è svolta la conferenza “ Cos’è la Commissione Pari Opportunità – un servizio di informazione, tutela e progettazione”, durante la quale si sono discusse esperienze di donne nelle istituzioni, nel lavoro e nel volontariato.

Alla conferenza, moderata dalla scrittrice Loredana Marano, erano presenti e sono intervenute: il Consigliere della Lista per Terzo Tell Serena; Donata Cantone, Presidente della Commissione Pari Opportunità Del Friuli Venezia Giulia, e la Vice Presidente Ester Pacor; Giuliana Della Fior, Presidente Pari Opportunità della Provincia di Udine e la Dottoressa Giovanna Roiatti dell’associazione Intramoenia.

ARCI SERVIZIO CIVILE

Friday, October 24th, 2014

Dai primi mesi del 2014, l’associazione Intramoenia collabora con ARCI Servizio Civile di Roma con il fine di creare opportunità in ambito internazionale, in particolar modo per programmi e bandi UE.

La collaborazione si pone come principale obiettivo quello di accrescere la visibilità di ARCI SC nel panorama internazionale e nel settore della progettualità europea, favorendo in tal modo anche la nascita di nuove partnership e la consolidazione di quelle già esistenti.

Giovedì 4 Dicembre, a Vicenza, la Dott.ssa Giovanna Roiatti dell’associazione Intramoenia terrà un corso di formazione sulle opportunità e sulle modalità di usufruire e accedere ai fondi europei messi a disposizione dall’UE.

Progetto Cooperativa Itaca

Friday, October 24th, 2014

Nel novembre del 2013 l’Associazione Intramoenia e la Cooperativa Itaca di Pordenone, in collaborazione con CNR Roma, hanno presentato un’iniziativa di sviluppo di auto-imprenditorialità, grazie a un bando del programma europeo PROGRESS, che sostiene lo sviluppo e il coordinamento delle politiche dell’UE nei settori dell’occupazione, integrazione sociale, condizioni di lavoro, lotta alle discriminazioni e parità uomo-donna.

FONDI EUROPEI PER IL TERZO SETTORE

Monday, April 7th, 2014

FONDI EUROPEI PER IL TERZO SETTORE

L’Unione Europea fornisce milioni di euro tramite bandi dedicati allo sviluppo e alla crescita anche del Terzo settore; ciò costituisce un grande aiuto e una grande possibilità per poter rilanciare molte organizzazioni del settore dal punto di vista strategico, di crescita e di sviluppo.

Tuttavia in Italia molte piccole organizzazioni trovano difficoltà ad accedere a questa opportunità a causa dei complicati processi progettuali e dei limiti finanziari per fare investimenti in consulenze.

Per superare questi problemi e poter rilanciare le vostre ambizioni Intramoenia ha creato un percorso formativo dedicato alle piccole e medie organizzazioni per insegnare come creare e gestire azioni progettuali semplici, efficaci e per tutte le realtà.

Questo percorso a basso costo, comprensibile e chiaro permetterà tramite un nostro consulente esperto di analizzare lo status della vostra organizzazione così da mostrare le potenzialità di accesso ai fondi europei. Durante la prima fase di questo percorso saranno organizzati incontri e interviste formative con il personale e con la direzione così da poter delineare il percorso storico svolto fino adesso dalla vostra organizzazione per poter delineare mission/vision per il presente e il futuro tramite anche la costruzione di reti e lo sviluppo di partnership.

Alla fine di questa fase vi sarà dato un report di analisi per potervi suggerire i percorsi organizzativi migliori da poter sviluppare a seconda dei casi.

Tramite questi report il nostro consulente potrà creare per voi un percorso formativo per lo staff personalizzato per le vostre esigenze e i vostri desideri per poter sviluppare le potenzialità verso un approccio efficace per la progettazione europea. Inoltre saranno messi in luce i punti di forza e i punti deboli, le linee finanziarie più congeniali a ogni organizzazione e si avvierà assieme la creazione di un progetto per un bando europeo attivo o che verrà attivato a breve tramite analisi dettagliate e tramite una sessione di laboratorio. Infine, nelle successive 2 settimane il nostro consulente continuerà a seguire lo sviluppo del progetto e la crescita delle competenze acquisite durante questo percorso attraverso azioni di follow up. (more…)